04:40 25 Novembre 2017
Roma+ 12°C
Mosca-5°C
    Khmeimim

    Siria, Khmeimim baluardo russo contro il terrorismo internazionale

    © Sputnik. Maxim Blinov
    Mondo
    URL abbreviato
    3717171

    Mosca prevede di trasformare la base aerea Khmeimim nella sua principale centro militare in Siria e ivi stanziare un contingente permanente dell’Aeronautica militare. Lo ha riferito il vice presidente del comitato parlamentare per la difesa Franz Klintsevich al quotidiano Isvestiya.

    "Dopo l'accordo sullo stato di diritto Khmeimim diventerà una base dell'Aeronanuti militare russa, sarà costruita un'infrastruttura adeguata dove i nostri militari potranno vivere in condizioni dignitose", ha dichiarato Klintsevich.

    "Il contingente dell'Aeronautica militare potrebbe essere allargato in base agli accordi bilaterali, ma per il momento, per i compiti prefissati, le risorse sono sufficienti", ha aggiunto il senatore.

    Secondo Kintsevich, al momento dell'arrivo del contingente russo nel paese serpeggiava una forte demoralizzazione, ma l'aiuto russo ha permesso di rinfrancare l'efficienza combattiva di Damasco. Il supporto bellico e di ricognizione russo ha consentito di risolvere con successo i compiti dell'esercito siriano.

    "La Russia capisce che se non si prendono delle precauzioni la minaccia terroristica coinvolgerà anche lei. Bisogna fare qualcosa, ma non si riesce ad accordare un'azione congiunta con l'Occidente, sicché è necessario consolidare i rapporti con i giocatori regionali: Siria, Iran, Iraq", ha spiegato Klintsevich.

     

    Correlati:

    El Mundo: riavvicinamento di Russia e Turchia in Siria sarà uno schiaffo per USA e UE
    Putin: su Siria dobbiamo partire da base comune per soluzione accettabile
    Russia, Putin chiede al parlamento la ratifica dell’accordo con la Siria
    Tags:
    Minaccia terrorismo, terrorismo, Cooperazione militare, Cooperazione, lotta contro il terrorismo, Sicurezza, Operazioni militari, aeronautica militare, contingente militare, Khmeimim, Base militare, Situazione in Siria, Siria, Russia
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik