12:18 21 Agosto 2017
Roma+ 29°C
Mosca+ 28°C
    Yemen, ribelli Huthi

    In Yemen dall'inizio della guerra civile 227mila tra morti e feriti

    © AP Photo/ Hani Mohammed
    Mondo
    URL abbreviato
    8529023

    Nella guerra civile che imperversa nello Yemen dal 2014 sono 227mila le persone colpite, ha detto in una conferenza stampa a Mosca il presidente dell'Associazione degli Ulema dello Yemen Mohammed Samsoddin.

    "In Yemen si contano 227mila i morti e feriti", — ha detto Samsoddin in una conferenza stampa all'agenzia internazionale di stampa russa "Rossiya Segodnya".

    Ha inoltre notato che durante il conflitto sono rimaste distrutte più di 370mila case e 130mila moschee.

    Secondo Samsoddin, le organizzazioni internazionali sembrano non notare le numerose vittime del conflitto nello Yemen.

    Dal 2014 in Yemen si svolge un conflitto armato. Da una parte combattono i ribelli Huthi del movimento sciita "Ansar Allah", i sostenitori dell'ex presidente Ali Abdullah Saleh e parte dell'esercito, dall'altra le forze governative e le milizie fedeli al presidente Abd Rabbo Mansour Hadi. Dal marzo dello scorso anno sostiene le forze governative una coalizione di Paesi arabi guidata dall'Arabia Saudita.

    Correlati:

    Coalizione araba: bombardamenti a Sana’a erano contro gli Huthi
    Arabia Saudita intercetta missile balistico sovietico lanciato da Huthi sciiti dello Yemen
    La coalizione araba riprende i raid aerei contro i ribelli Huthi in Yemen
    Tags:
    sunniti, sciiti, Huthi, Arabia Saudita, Yemen
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik