Widgets Magazine
13:21 19 Luglio 2019
Pokemon Go

Pokemon Go sbarca a Taiwan: 861 giocatori già multati per violazioni codice stradale

© AFP 2019 / Remko de Waal / ANP
Mondo
URL abbreviato
0 41

L'applicazione mobile è stata resa disponibile il 6 agosto, terzo paese in Asia dopo Hong Kong e Giappone.

La polizia di Taiwan ha multato 861 giocatori di Pokemon Go per violazioni del codice stradale. Lo riportano i media locali. Il gioco è vietato sulle ferrovie di Taiwan e nelle stazioni della metropolitana, sulle autostrade, negli aeroporti e nei luoghi di interesse culturale per ragioni di sicurezza.

Giocatori di Pokemon Go
© Sputnik . Alexandr Kryazhev
L'applicazione mobile Pokemon Go è stata resa disponibile a Taiwan il 6 agosto, terzo paese in Asia dopo Hong Kong e Giappone. Lo scopo principale del gioco è quello di catturare un Pokemon, un mostro tascabile. È diventato un successo in tutto il mondo dal suo lancio due settimane fa ed è già stato accusato di un'ondata di crimini e violazioni del codice stradale.    

Correlati:

Parata dei Pokemon in Giappone
Pokemon Go: la terribile verità
Tags:
Pokemon Go, incidente stradale, Taiwan
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik