Widgets Magazine
01:01 18 Luglio 2019
Yulia Efimova

La Russia resta una squadra forte alle Olimpiadi

Mondo
URL abbreviato
6321

Nonostante alcuni atleti di livello non siano stati ammessi alle Olimpiadi, la squadra russa è ancora una delle migliori ai Giochi di Rio ed ha la possibilità di vincere molte medaglie, scrive la rivista americana “U.S. News & World Reports”.

"La vittoria di Beslan Mudranov dimostra che la Russia è ancora un concorrente blasonato per vincere le medaglie a Rio, nonostante abbia perso alcuni dei suoi atleti di punta per la vicenda doping," — si afferma nell'articolo.

Alle Olimpiadi non prenderanno parte i sollevatori di pesi e i rappresentanti dell'atletica leggera, ad eccezione della saltatrice in lungo Daria Klishina: proprio queste discipline come tra tradizione portano molte medaglie alla Russia, scrive la rivista.

"Tuttavia la Russia ha mostrato straordinarie capacità per ridurre al minimo i danni ed evitare una sospensione completa dalla partecipazione ai Giochi", — si evidenzia nell'articolo.

L'autore dell'articolo prende atto che la Russia ha presentato prove sull'inconsistenza del dossier della commissione indipendente del WADA guidata da Richard McLaren, tuttavia ha esposto le ragioni dell'agenzia mondiale antidoping, senza però prendere una posizione.

Dal punto di vista dell'autore, la Russia dominerà in quelle discipline in cui è tradizionalmente forte: la ginnastica, il nuoto sincronizzato e la lotta.

In precedenza la commissione indipendente del WADA guidata da Richard McLaren ha presentato i risultati di una sia inchiesta, in cui sostiene l'esistenza di un programma di doping di Stato in Russia. Tuttavia alcuni esperti hanno ritenuto le accuse "politicamente motivate."

L'organo direttivo del CIO ha detto no all'esclusione completa della Russia dalle Olimpiadi, cedendo la responsabilità della decisione alle federazioni internazionali. Complessivamente la squadra olimpica russa è formata da 271 atleti.

Leggi tutte le notizie sui Giochi Olimpici di Rio

Correlati:

Zakharova sull'esclusione dei paralimpici russi: "Vile e Disumana"
La Bild mantiene la parola: Russia boicottata alle Olimpiadi di Rio
WADA delusa da mancata esclusione della Russia da parte del CIO
Doping, rapporto WADA contestato: non è obiettivo
Putin: pericolosa recidiva l'ingerenza della politica nello sport
Tags:
Sport, doping, Olimpiadi - Rio de Janeiro 2016, WADA, Russia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik