04:58 14 Aprile 2021
Mondo

Kiev potrebbe giocarsi il supporto dell’Occidente

Mondo
URL abbreviato
8221
Seguici su

L’Ucraina commette l'errore fatale di esaltare la sua importanza geopolitica per i partner occidentali. Lo scrive il Foreign Policy.

Il governo ucraino pensa che gli USA lo vedano come un mediatore nel confronto con la Russia e che, di conseguenza, lo sosterranno qualunque cosa accada. Tuttavia, osservando i fallimenti in politica interna di Kiev e la mancanza di riforme, i paesi occidentali stanno gradualmente perdendo interesse verso l'Ucraina.

Kiev addita Mosca come il nemico principale degli ucraini, mentre in realtà il problema fondamentale sono i loro leader corrotti e incompetenti. Inoltre, un altro ostacolo allo sviluppo è la mancanza di leggi atte ad arginare l'illegalità e prevenire un'altra catastrofe.

La convinzione che l'Occidente continuerà a chiudere un occhio a ciò che sta accadendo è fondamentalmente sbagliato, sostiene il Foreign Policy.

"La negligenza di Kiev verso i timori della comunità internazionale è un segnale allarmante e in ultima analisi potrebbe privare l'Ucraina del sostegno estero proprio nel momento in cui ne ha più bisogno", sottolinea la pubblicazione.

Correlati:

Ucraina, petizione per riconoscere il FMI come organizzazione terroristica
Autorità Crimea segnalano campi di addestramento islamisti in Ucraina meridionale
Ucraina, sondaggio: solo il 19,5% degli ucraini rieleggerebbe ora Poroshenko
Tags:
Supporto, Opinioni della stampa, Situazione in Ucraina, Occidente, Ucraina
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook