Widgets Magazine
07:04 22 Agosto 2019
Centrale nucleare in Iran

Il nuovo volto dell’Iran

© AP Photo / ISNA, Hamid Foroutan, File
Mondo
URL abbreviato
4201

I risultati raggiunti dagli esperti iraniani nel campo dell'energia nucleare civile possono essere utili per i grandi progetti internazionali.

Il capo dell'Organizzazione per l'energia atomica iraniana Ali Akbar Salehi ha parlato del raggiungimento di un accordo preliminare sulla possibilità che l'Iran possa diventare il trentaseiesimo membro per la creazione del reattore sperimentale termonucleare internazionale ITER, che avrà sede nella città francese di Cadarache.

"Fanno parte del gruppo ITER 27 membri, tra cui UE, USA, Russia, Cina, India, Corea del Sud e Giappone. Durante una mia recente visita in Francia ha detto si è parlato dell'associazione dell'Iran a questo piano", ha dichiarato Salehi, citato dall'agenzia IRNA.

Egli ha aggiunto che l'Iran è l'unico paese dell'Asia occidentale ammesso al progetto, "la controparte (i paesi occidentali, ndr) conosce bene la qualità del lavoro degli specialisti iraniani e hanno approvato con entusiamo l'adesione dell'Iran a questo progetto".

Salehi ha detto che, in conformità con l'allegato numero 3 del Piano d'azione congiunto globale, firmato tra l'Iran e il P5 + 1, i sei paesi hanno l'obbligo di aiutare l'Iran nel campo delle tecnologie avanzate. "Abbiamo fatto richiesta e quando tutti i membri concorderanno all'unanimità, il paese si unirà ufficialmente al progetto".

L'esperto iraniano di politica internazionale Farzad Ramazani Bounesh ritiene che è passato tanto tempo da quando l'Iran era considerato una minaccia per la sicurezza a causa del suo programma nucleare, e oggi le potenze mondiali guardano all'Iran in modo nuovo.

"Un anno dopo la stipula dell'accordo sul programma nucleare iraniano con il P5 + 1 si è creato un clima favorevole per la discussione di questioni tecniche, scientifiche e legali senza la minaccia presumibilmente posta dall'Iran. Questo atteggiamento positivo si sente anche da parte dell'AIEA. Possiamo vedere come a poco a poco si è dimostrato in pratica che il programma nucleare era ed è esclusivamente di natura civile. Si è creata un'immagine positiva dell'Iran nel mondo. L'esperienza dell'Iran nello sviluppo dell'atomo e nello sviluppo del nucleare è riconosciuta a livello europeo e dalla stessa AIEA. Questo significa molto".

Correlati:

Energia, Iran: presto discuteremo di nuovo contratti con partner russi
Russia-Iran, incontro tra Putin e Rouhani l’8 agosto: focus su Siria e Iraq
Airborne Platoon 2016: Paracadutisti Venezuela, Egitto e Iran useranno attrezzature russe
Tags:
Progetti, energia nucleare, nucleare, Intesa nucleare con Iran, Intesa sul nucleare, AIEA, USA, Russia, Unione Europea, Iran
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik