Widgets Magazine
12:52 22 Settembre 2019
L'imperatore del Giappone Akihito

Giappone, per la prima volta nella storia un imperatore andrà in pensione

© REUTERS / Thomas Peter
Mondo
URL abbreviato
4111
Seguici su

La notizia, diffusa il 13 luglio, che l’attuale imperatore Akihito voglia lasciare il posto ha suscitato grande scalpore nel paese, dal momento che la normativa attuale non prevede alcuna possibilità di abdicazione del sovrano.

Inoltre, mentre nelle prime notizie dei media si faceva riferimento al ritiro ufficiale in dicembre, pochi giorni fa due autorevoli quotidiani, lo Yomiuri e il Nikkei, hanno reso noto che l'imperatore potrebbe congedarsi già l'8 agosto con un messaggio televisivo diretto alla nazione. Anche questa una cosa del tutto inaspettata.

L'amministrazione del primo ministro ha confermato il forte desiderio dell'imperatore di restare in carica fino al 15 agosto, ricorrenza in Giappone della fine della guerra del Pacifico.

Valery Kistanov, direttore del Centro per gli studi giapponesi dell'Istituto dell'Estremo Oriente della Federazione Russa, ha commentato la situazione per Sputnik.

"Credo che l'imperatore, prima di tutto, agisca nell'interesse del suo paese e in parte a vantaggio della sua salute. Lui stesso ha ammesso di non poter più svolgere pienamente il ruolo di imperatore del Giappone, ruolo simbolo dello stato e dell'unità nazionale. Non avendo autorità politica, egli svolge una serie di funzioni esecutive: comunica con il corpo diplomatico, riceve le lettere credenziali, incontra i personaggi di spicco che vengono in Giappone, egli stesso viaggia in tutto il paese e all'estero. Inoltre, la visita dell'imperatore dimostra chiaramente quali paesi sono in buoni rapporti con il Giappone e quali invece non lo sono. Tutti questi doveri sono pesanti da eseguire per una persona di 82 anni che ha subito due gravi operazioni. Credo che il suo desiderio sia dettato dalla voglia di ritirarsi e non apparire come un simbolo decrepito. Umanamente, è del tutto comprensibile".

 

Correlati:

Il Giappone aprirà le sue porte ai migranti?
Giappone, il premier Abe cederà alla tentazione di armare il Paese?
Giappone, Hayashi: presto dettagli su cooperazione economica con Mosca
Tags:
pensione, abdicazione, Ritiro, imperatore, Akihito, Giappone
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik