01:36 17 Agosto 2017
Roma+ 25°C
Mosca+ 14°C
    Il portavoce del Presidente russo Dmitry Peskov

    Cremlino: I piloti dell’elicottero abbattuto sono morti eroicamente

    Photo host agency
    Mondo
    URL abbreviato
    251704304

    Siria, Cremlino: i piloti dell’elicottero abbattuto sono morti eroicamente.

    I membri dell'equipaggio a bordo dell'elicottero da trasporto russo abbattuto in Siria sono morti eroicamente nel tentativo di ridurre al minimo le vittime dei civili. Lo ha sottolineato il portavoce del Cremlino Dmitry Peskov.

    Un elicottero da trasporto russo Mi-8 è stato abbattuto nella provincia nord-occidentale siriana di Idlib mentre tornava da una missione umanitaria ad Aleppo, ha reso noto questa mattina il ministero della Difesa russo. A bordo del mezzo tre membri dell'equipaggio e due ufficiali del centro di riconciliazione.

    "Coloro che erano a bordo dell'elicottero, in base alle informazioni fornite dal ministero della Difesa, sono morti eroicamente perché stavano tentando di evitare al minimo le vittime tra i civili", ha detto Peskov ai giornalisti, esprimendo profondo cordoglio ad amici e parenti dei militari caduti.    

    Correlati:

    Siria, un militare russo morto nella provincia di Aleppo
    La famiglia del pilota russo morto in Siria dice no ai soldi della Turchia
    In Siria morto militare russo dopo aver sventato attacco kamikaze
    Tags:
    Mi-8, Abbattimento elicottero militare, Dmitry Peskov, Siria, Russia
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik