Widgets Magazine
23:13 23 Ottobre 2019
Polizia britannica

Gran Bretagna, incisiva lotta al terrorismo interno

© AFP 2019 / Adrian Dennis
Mondo
URL abbreviato
0 21
Seguici su

In Gran Bretagna sono stati sventati otto attentati terroristici negli ultimi dodici mesi. Lo ha fatto sapere il capo della polizia di Londra, Bernard Hogan Howe.

Questo è stato reso possibile "grazie all'intensa collaborazione della polizia con i servizi di sicurezza. Le eccellenti indagini ci hanno permesso di arrestare i soggetti prima degli attacchi", ha spiegato Hogan Howe nel corso di una conferenza stampa.

Egli ha osservato che lo scorso anno in tutto il paese sono stati arrestati circa 400 individui sospettati di attività terroristica.

"Londra rimane la capitale più sicura del mondo. Negli ultimi 4-5 anni i reati gravi si sono ridotti del 20%", ha precisato Hogan Howe.

Alcuni reati, in particolare quelli perpetrati con l'utilizzo di armi da fuoco, negli ultimi mesi sono aumentati, ma, secondo il capo della polizia londinese, non in modo significativo. Hogan Howe ha ricordato che per le armi da fuoco in Gran Bretagna c'è bisogno di una licenza e questo funziona da deterrente per l'ottenimento di una qualsiasi arma.

Correlati:

La Gran Bretagna combatterà il Daesh in Tunisia
La Gran Bretagna invia una nave nel Mediterraneo in sostegno alla Francia
Attacchi aerei della Gran Bretagna in Siria contro l'Isis già da fine agosto
Tags:
Criminalità, Servizi di sicurezza, Polizia, sicurezza nazionale, arresti, Sicurezza, Indagine, Terrorismo, Lotta al terrorismo, Gran Bretagna
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik