17:10 19 Luglio 2018
Drone

Russia, progettato drone con autonomia perpetua

© AP Photo / David Tulis
Mondo
URL abbreviato
3302

Uno scienziato russo ha sviluppato un drone in grado di funzionare senza ricarica.

A differenza della maggior parte dei modelli moderni, che necessitano di una ricarica ogni 30 minuti, questo apparecchio è in grado di funzionare in modo continuo.

"Il problema principale di droni moderni è la breve autonomia con una singola carica della batteria. Oggi, la gente è costretta a mettere il drone a terra e ricaricarlo ogni 30-40 minuti", ha dichiarato l'inventore Igor Danilov, ricercatore presso il laboratorio di robotica dell'università di Innopolis, nella Repubblica del Tatarstan.

Per il nuovo apparecchio sono state progettate delle speciali stazioni di ricarica, che contengono batterie sostituibili. Il drone è in grado di trovare da solo queste stazioni con l'aiuto del segnale GPS,di telecamere e di sensori speciali. Dopo che il drone avrà rilevato l'ubicazione della stazione di ricarica e le avrà comunicato la sua esigenza, la raggiungerà, atterrerà sopra una piattaforma estraibile e il cambio della batteria avverrà in massimo un minuto.

Tale ricerca sarà d'aiuto a chi utilizza i droni per uso commerciale, per esempio, per la consegna di fast food o per gli ordini dei negozi online. Il direttore della TraceAir, azienda che si avvale dei droni per monitorare i cantieri edili, Alexander Ryzhov, ha sottolineato che il mercato potenziale per la nuova invenzione è stimabile in milioni di dollari.

Tags:
Progetto, e-commerce, tecnologie, drone, Russia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik