23:45 11 Dicembre 2017
Roma+ 16°C
Mosca+ 0°C
    Militanti del Daesh

    Lotta al Daesh, la Russia smantella cellula di reclutatori a Tver

    © AP Photo/ AP Photo via militant website, File
    Mondo
    URL abbreviato
    0 180

    Il gruppo di sostenitori dello Stato islamico operava da un appartamento in affitto, rinvenuta una grande mole di materiale jihadista. Arrestati a Ekazhevo altri 2 giovani che volevano andare a combattere in Siria.

    Un gruppo di sostenitori dell'Isis che stava lavorando per reclutare nuovi combattenti tra gli immigrati dell'Asia centrale nella regione russa di Tver è stato arrestato. Lo ha annunciato il ministero degli Interni della Federazione.

    "Membri del ministero degli Interni russo e del Servizio federale di sicurezza (Fsb) hanno arrestato sostenitori dello Stato islamico", si legge in una nota in cui si aggiunge che i sospetti nstavano effettuando attività di reclutamento in un appartamento in affitto a Tver, dove è stato trovato una grande mole di materiali estremisti. Altri due membri del Daesh sono stati bloccati nella repubblica russa di Inguscezia.

    "Le forze dell'ordine hanno arrestato due residenti del villaggio Ekazhevo, nel distretto di Nazran — fa sapere il ministero dell'Interno. — I giovani si erano uniti ai ranghi dell'Isis attraverso i social media e stavano progettando di andare in Siria nel prossimo futuro per prendere parte alle ostilità, combattendo nelle fila dei terroristi".    

    Correlati:

    Russia si aspetta da USA migliore coordinamento nella lotta contro il Daesh
    Putin: unire lotta contro il Daesh e sforzi per risoluzione delle crisi in Medio Oriente
    Tags:
    ISIS, Lotta al terrorismo, FSB, Russia
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik