Widgets Magazine
02:55 17 Settembre 2019
Ministro degli Esteri della Turchia Mevlut Cavusoglu

La Turchia tende la mano alla Russia: "Grazie per il supporto incondizionato"

© AP Photo / Andrew Harnik
Mondo
URL abbreviato
9313
Seguici su

Turchia-Russia, Cavusoglu: Grazie a Putin e Russia per supporto completo e incondizionato.

Il ministro degli Esteri turco Mevlut Cavusoglu ha teso una mano di gratitudine al presidente russo Vladimir Putin e ad altri funzionari di alto livello della Federazione per il pieno sostegno al governo di Ankara durante il tentativo di colpo di stato fallito.

"La Russia ci ha fornito un supporto completo e incondizionato durante il tentativo di colpo di stato, per questo siamo grati a Putin e tutti i funzionari russi", ha detto Cavusoglu.

Si prevede un possibile incontro tra Putin e il presidente turco Recep Tayyip Erdogan il mese prossimo, in vista del vertice del G20, in cui i due leader dovrebbero discutere misure per ripristinare completamente i legami economici, dopo l'abbattimento di un aereo russo da parte della Turchia avvenuto a novembre del 2015. Oltre 13 mila militari, politici e giudici sono sta arrestati attraverso in tutta la Turchia, dopo un tentativo di golpe del 15 luglio, soppresso il giorno successivo.

Correlati:

“Il disgelo tra Russia e Turchia è una sciagura per l'Occidente”
Russia, riprendono i voli verso la Turchia
Turchia, Cremlino: Non siamo informati su presunto avvertimento Russia su golpe imminente
Tags:
Mevlüt Çavuşoğlu, Colpo di stato in Turchia, G20, Recep Erdogan, Turchia, Russia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik