09:14 19 Agosto 2017
Roma+ 23°C
Mosca+ 24°C
    Presidente del CIO Thomas Bach

    CIO: su partecipazione della Russia alle Olimpiadi decidono le singole federazioni

    © Sputnik. Elena Sobol
    Mondo
    URL abbreviato
    71177123

    Il Comitato Olimpico Internazionale ha rinunciato a decidere autonomamente in merito alla partecipazione della squadra olimpica russa ai Giochi di Rio de Janeiro ed ha trasferito questo diritto alle singole federazioni sportive.

    Conseguentemente i rappresentanti dell'atletica leggera russa non potranno prendere parte alle Olimpiadi di Rio de Janeiro, dal momento che l'Associazione Internazionale delle Federazioni di Atletica (IAAF) ha già deliberato in materia, è stato dichiarato.

    Gli atleti russi sospettati di doping non saranno ammessi in Brasile, inoltre nessun rappresentante del ministero dello Sport della Federazione Russa riceverà l'accredito per assistere alle Olimpiadi. Lo ha dichiarato il presidente del CIO Thomas Bach.

    Correlati:

    Giornalisti britannici sicuri, Russia sarà esclusa in toto da Olimpiadi di Rio-2016
    Putin: pericolosa recidiva l'ingerenza della politica nello sport
    IAAF nega le Olimpiadi di Rio alla Isinbayeva ed altri atleti russi
    Tags:
    Sport, doping, Olimpiadi - Rio de Janeiro 2016, CIO, IAAF, Thomas Bach, Russia
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik