03:37 30 Marzo 2020
Mondo
URL abbreviato
3190
Seguici su

Lo ha affermato oggi il portavoce del Cremlino.

La Russia è in grado di accrescere la propria presenza militare in Siria con il minimo preavviso. Lo ha affermato oggi il portavoce del Cremlino Dmitry Peskov, che ha portato come esempio la presenza degli aerei russi nel in Siria.

Quando ne venne decisa la riduzione — ha ricordato Peskov — l'esercito e il presidente russo avevano ribadito che l'infrastruttura è temporanea e che è di fatto possibile effettuare espansioni "se necessario molto velocemente".

Correlati:

Siria, Lavrov: Emergono precondizioni per sconfiggere terrorismo e per dialogo vero
Russia, Lavrov: Vogliamo spiegazioni per decisioni prese a vertice Nato di Varsavia
Lavrov: Normalizzazione rapporti Russia-Turchia ci aiuterà a trovare soluzione crisi
Tags:
Operazione della Russia in Siria, Dmitry Peskov, Russia, Siria
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook