Widgets Magazine
13:38 14 Ottobre 2019
V-22 Osprey

Giappone, proteste contro costruzione eliporto USA

© AP Photo / Maya Alleruzzo
Mondo
URL abbreviato
1122
Seguici su

Gli abitanti di Okinawa hanno organizzato un sit-in contro la ripresa della costruzione dell’eliporto militare americano nella zona di Takae. Lo ha reso noto la televisione giapponese.

Stamane la polizia ha iniziato a sgombrare la strada dalle barricate innalzate sul sito della costruzione. Come comunicato dal distaccamento del ministero della Difesa a Okinawa, i lavori di sgombero sono iniziati alle 6;00.

La costruzione di sei elisuperici nella zona di Takae è consentita apatto di restituire al Giappone la metà del territorio del poligono militare nella giungla. Il poligono occupa una superficie di 7.800 ettari divisi in due zone abitate. L'accordo è stato siglato nel 1996. In cambio della restituzione di 4.000 ettari gli USA hanno ricevuto il permesso di costruire e detenere le sei elisuperfici nella restante parte del territorio del poligono. I lavori sono iniziati nel 2007. Sono state costruite due elisuperfici prima che il lavori si arrestassero a causa delle proteste della popolazione.

A gettare in allarme i giapponesi sarebbe stata la notizia di destinare la struttura ai convertiplano Osprey. La particolarità di questi velivoli sta nei motori basculanti che gli permettono di svolgere sia funzioni di elicottero che di aereo. L'Osprey oltre ad essere molto efficiente è anche molto difficile da manovrare e un piccolo errore potrebbe trasformarsi in tragedia. L'ultimo incidente è avvenuto lo scorso anno alle Hawaii. Una persona è morta; 12 sono rimasti feriti.

Per riportare l'ordine nella zona del poligono le autorità hanno inviato 500 poliziotti.

Correlati:

Giappone paga gli USA per la sicurezza, ma cittadini di Okinawa non si sentono al sicuro
Giappone, dal 1972 ad oggi commessi migliaia di crimini dai militari USA ad Okinawa
Giappone, in migliaia a manifestazione contro la base militare USA ad Okinawa
Giappone sospende i lavori di costruzione della nuova base americana di Okinawa
Tags:
Proteste, Costruzione, elicotteri, eliporto, US Air Force, USA, Giappone
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik