21:12 06 Aprile 2020
Mondo
URL abbreviato
149
Seguici su

Turchia, Akp: Delusi con Occidente, non ci hanno sostenuti.

La Turchia è delusa per la mancanza di sostegno occidentale alla luce del recente tentativo di colpo di stato e crede che l'Occidente abbia abbandonato il paese costretto ad affrontare la lotta contro i nemici da solo. Lo ha affermato il vice presidente della Partito di maggioranza, quello della Turchia per la Giustizia e lo Sviluppo (Akp), Yasin Aktay.

"Siamo seriamente delusi sul fatto che i paesi occidentali ci chiedono in primo luogo, ciò che ci accingiamo a fare con le persone detenute in relazione con il colpo di stato. E 'molto offensivo — ha detto —. E' teso a indebolire la nostra lotta. Si tratta di una desiderio di abbandonare la Turchia. I paesi occidentali dovrebbero chiederci, invece, quali misure abbiamo preso contro di loro: i golpisti. Siamo ancora in attesa di questa domanda".    

Correlati:

Turchia, Merkel: La Germania osserva la situazione con preoccupazione
The Atlantic: le due alternative di Erdogan
Tags:
Colpo di stato in Turchia, AKP partito, Yasin Aktay, Occidente, Turchia
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook