10:06 27 Maggio 2019
Royal Thai Police

Thailandia, arrestato cittadino russo: truffe per 28,5 milioni

© flickr.com/ Ian Fuller
Mondo
URL abbreviato
0 21

L’uomo era titolare di un’impresa per il noleggio di yacht: coinvolto in furti su larga scala ai danni delle carte di credito di molti cittadini statunitensi. L’arresto è avvenuto su richiesta dell’Fbi.

Un cittadino russo è stato arrestato in Thailandia su richiesta dell'Fbi perché sospettato di frode con carta di credito. Lo riferisce la polizia thailandese.

L'arresto è avvenuto a Pattaya, dove l'uomo 44enne possedeva un'impresa per il noleggio di yacht ed era coinvolto in furti su larga scala ai danni delle carte di credito di molti cittadini statunitensi.

Secondo la polizia, nel corso delle sue operazioni criminali l'uomo avrebbe rubato cifre chi si aggirano intorno ai 28,5 milioni di dollari.    

Correlati:

Thailandia, esercito comprerà elicotteri russi in sostituzione di velivoli USA
Thailandia: l’esercito ha espresso interesse ai T-90 russi
Tags:
Truffa, arresto, Thailandia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik