23:28 16 Giugno 2019
Quartiere generale della NATO a Bruxelles

Daily Mirror: Londra riconosce perdita di dati segreti NATO verso Mosca

© AP Photo / Geert Vanden Wijngaert
Mondo
URL abbreviato
3143

Il ministro della Difesa britannico Michael Fallon ha dichiarato che i più importanti segreti militari della NATO sono noti in Russia, scrive il “Daily Mirror”.

Le informazioni riservate, a cui dovrebbero avere accesso solo i 28 membri della NATO, sono finite nelle mani del Cremlino, nonostante la NATO faccia tutto il possibile per evitare perdite. Questa dichiarazione è stata fatta da Fallon dopo che il deputato Bob Stewart ha accusato i membri dell'Alleanza Atlantica di "collusione con Mosca" negli anni '90. Secondo Stewart, ogni informazione della NATO bollata come "top secret" in un'ora finiva a disposizione dei russi, si legge nell'articolo.

"Sì, c'è tensione… Tutti ammettono il problema, in ultimo ma non meno importante per la minaccia terroristica davanti i membri della NATO in Europa occidentale, per cui c'è bisogno di condividere i dati di intelligence in modo più rapido," — il Daily Mirror riporta le parole del ministro.

Fallon ha dichiarato che la NATO sta cercando di risolvere il problema della perdita di dati.

Correlati:

Mosca: dov`era la NATO la settimana prima del colpo di stato in Turchia?
Telegraph: Erdogan conduce un nuovo colpo di stato, Turchia via da NATO
Montenegro, Fallon: Spero entro inizio ottobre sia completato percorso accesso a Nato
Mosca mantiene sua promessa: sorpresa speciale aspetta la NATO ai confini con Russia
Mosca avverte la NATO: ignora conseguenze realizzazione difesa anti-missile
Mosca mette in guardia la NATO dalle conseguenze per le attività nel Mar Nero
Tags:
Spionaggio, Difesa, Sicurezza, Terrorismo, Occidente, Cremlino, NATO, Michael Fallon, Gran Bretagna, Russia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik