08:05 16 Dicembre 2019
Kim Jong-un con lo Stato Maggiore nordcoreano (foto d'archivio)

Pyongyang: “test missilistici elaborati per eventuali attacchi in Corea del Sud”

© REUTERS / KCNA
Mondo
URL abbreviato
462
Seguici su

Pyongyang ha dichiarato che lo scopo dei test sui missili balistici di martedì è l'elaborazione di attacchi preventivi sugli aeroporti e porti della Corea del Sud, ha detto l'agenzia "Yonhap".

"Queste esercitazioni avevano lo scopo di elaborare eventuali attacchi preventivi nei porti e negli aeroporti militari della Corea del Sud, dove si concentra il potenziale nucleare dell'imperialismo americano," — l'agenzia riporta il testo del messaggio diffuso dalla radio nordcoreana.

Secondo la "Yonhap", le esercitazioni sono state supervisionate personalmente dal leader nordcoreano Kim Jong-un.

A Seul hanno osservato che i missili balistici della Corea del Nord "Scud" hanno volato 500-600 chilometri, una distanza sufficiente per colpire qualsiasi obiettivo in Corea del Sud.

Correlati:

In Corea del Sud si protesta contro lo scudo missilistico americano
Corea del Nord, Krasov: i test missilistici sono monito per gli USA
Lo scudo anti-missile USA in Corea del Sud pone la Russia ad un bivio
Antonov: pericoloso provocare la Corea del Nord
Kim Jong-un: Corea del Nord userà armi nucleari solo se attaccata
Tags:
Geopolitica, Difesa, Sicurezza, missili balistici, Test missile balistico, Kim Jong-un, USA, Corea del Nord, Penisola coreana, Corea del Sud
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik