Widgets Magazine
03:07 18 Luglio 2019
Polizia afgana

Afghanistan, UE potrebbe prorogare la missione UEPOL oltre il 2016

© flickr.com/ NATO Training Mission-Afghanistan
Mondo
URL abbreviato
103

L’UE potrebbe progare la missione di polizia in Afghanistan oltre il 2016, ma ancora non è stata presa alcuna decisione in merito. Lo ha reso noto oggi RIA Novosti, citando un fonte del Consiglio dell’UE.

"La decisione non è stata ancora presa", ha dichiarato la fonte.

I ministri degli Esteri dei paesi membri dell'UE a margine della seduta di ieri a Bruxelles hanno annunciato la propensione "a continuare a sostenere le autorità afgane per il rafforzamento della polizia di stato dopo il presumibile termine della missione EUPOL nel 2016".

Il Consiglio dell'UE nel dicembre 2014 ha prorogato per due anni, fino al 31 dicembre 2016, il mandato della missione. Lo scopo era quello di addestrare la polizia nazionale e assistere il governo nella riforma e nel perfezionamento delle forze dell'ordine dello stato.

Alla missione hanno partecipato 250 poliziotti del contingente internazionale e 200 agenti locali. La missione EUPOL va avanti dal giugno 2007.

Correlati:

Afghanistan, Obama: manterremo 8.400 militari fino alla fine della mia amministrazione
Afghanistan: il processo di riconciliazione nazionale è in un vicolo cieco
Afghanistan: talebani confermano morte Mansour, Akhundzada nuovo leader
Tags:
Proroga, Addestramento, Polizia, Missione UE, Consiglio d'Europa, Unione Europea, Afghanistan
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik