Widgets Magazine
09:38 22 Agosto 2019
Stazione americana dello scudo antimissile

In Corea del Sud si protesta contro lo scudo missilistico americano

© Foto : U.S. Army Corps of Engineers Europe District
Mondo
URL abbreviato
0 171

Nella contea di Seongju si sono verificate delle proteste contro il progetto di costruzione delle stazioni americane per la difesa missilistica. Gli abitanti del luogo temono i rischi delle emissioni elettromagnetiche dei radar e hanno invitato le autorità a revocare questo progetto.

Washington sostiene che l'intenzione di costruire una stazione antimissile nella contea di Seongju è dettata dalla volontà degli USA di proteggere la Corea del Sud dalle minacce di Pyongyang. Tuttavia la sua costruzione potrebbe irritare la Corea del Nord, che atomaticamente prenderebbe di mira la contea. Gli abitanti del luogo sono però preoccupati per le emissioni elettromagnetiche degli apparati radar.

Sputnik ha interrogato l'esperto militare Konstantin Sivkov a tal proposito.

"Le stazioni radar sono molto potenti. E indubbiamente espongono alla radiazione il territorio circostante. Se gli americani costruiranno queste stazioni vicino ai centri abitati, tutta la popolazione sarà esposta ad un grave pericolo. Di solito queste strutture sono collocate lontano dalle città proprio per minimizzare i rischi per le persone. La preoccupazione dei coreani è fondata. Per parlare di sicurezza, questi dispositivi devono essere distanti almeno una decina di chilomentri, meglio se 150 km, dai centri abitati".

"Il sistema antimissile americano servirà a neutralizzare i missili nordcoreani e questo è giustificato. Ma dal punto di vista della popolazione non lo è. Oltre alle radiazioni la popolazione sarebbe esposta ad altri pericoli: i missili potrebbero cadere sulla loro testa nel vero senso della parola. È chiaro che anche se il sistema colpirebbe un missile, questo da qualche parte dovrà pur cadere. E visto che la sua traiettoria sarà deviata da questo dispositivo, il missile invece di colpire un obiettivo militare cadrà sulla testa degli abitanti della zona".

Correlati:

Lo scudo anti-missile USA in Corea del Sud pone la Russia ad un bivio
Corsa al greggio, Iran quadruplica l’esportazioni verso la Corea del Sud
“Cina, Giappone e Corea del Sud in competizione per l'Artico”
Tags:
Commento, Scudo antimissile, Difesa antimissile, Proteste, Situazione della penisola coreana, Corea del Sud
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik