07:16 22 Maggio 2019
Valentina Matvienko

Russia pronta a cooperare con la Francia nella lotta al terrorismo

© Foto: The Council of the Federation of the Federal Assembly of the Russian Federation
Mondo
URL abbreviato
2120

La Russia è pronta ad unire le forze e ad avviare la più stretta collaborazione con la Francia, specie nel campo legislativo, per la lotta al terrorismo internazionale. Lo ha dichiarato il presidetne del Consiglio federale della Russia Valentina Matvienko.

"Siamo pronti ad unire le forze, soprattutto nella sfera legislativa, per la più stretta cooperazione con la Francia nella lotta contro il terrorismo internazionale", recita il telegramma inviato dalla Matvienko al presidente del senato francese Gerard Larcher.

La Matvienko ha porto "le più sincere condoglianze", a nome suo e del Consiglio federale, per le molteplici vittime del "terribile" attentato terroristico di Nizza.

"In questi momenti drammatici chiedo di riferire parole di sostegno a tutto il popolo francese, ai genitori e ai parenti delle vittime e l'augurio pronta guarigione per i feriti", continua il telegramma.

Giovedì sera un terrorista alla guida di un camion si è lancianto sulla folla riunitasi sulla Promende des Anglais di Nizza per assistere allo spettacolo pirotecnico in celebrazione della festa nazionale. Secondo i testimoni oculari ha percorso quasi due chilometri procedendo a zig-zag per mietere il maggior numero di vittime. Il terrorista è stato freddato dalla polizia. Il presidente francese Francois Holland lo ha subito definito "attentato terroristico. Il bilancio provvisorio della strage è di 84 morti.

Correlati:

Strage di Nizza, Fenech: la Francia non ha saputo prender le dovute misure
L'attentatore era un cittadino di Nizza di origine tunisina
Nizza, Putin: un disumano e barbaro attacco terroristico
Tags:
strage, Attentato terroristico, Terrorismo, Cooperazione con la Russia, Lotta al terrorismo, attentato a Nizza, Strage a Nizza, Valentina Matvienko, Francia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik