Widgets Magazine
02:48 16 Luglio 2019
Soldati ucraini durante l'addestramento con gli istruttori britannici

Ucraina, i soldati saranno addestrati dai trainer del British Army fino al 2017

© AP Photo / Efrem Lukatsky
Mondo
URL abbreviato
3210

Gli istruttori militari inglesi addestreranno quattromila soldati ucraini fino a marzo 2017. Lo ha dichiarato il ministro degli Esteri britannico, Philip Hammond, nel corso del vertice NATO di Varsavia lo scorso venerdì.

"Esiste un stretta collaborazione tra l'Ucraina e la Gran Bretagna. Gli istruttori britannici formeranno quattromila soldati ucraini fino a marzo 2017", ha affermato Hammond.

Egli ha sottolineato che la Gran Bretagna è interessata all'intensificazione della cooperazione con l'Ucraina nell'ambito della sicurezza.

"Penso che la situazione del Montenegro sia la dimostrazione della politiche delle porte aperte dell'Alleanza. Vorremmo vedere lo viluppo della cooperazione tra la NATO e l'Ucraina", ha detto il ministro britannico.

La Gran Bretagna è pronta ad un ulteriore ampliamento della cooperazione tra i ministeri della Difesa di entrambi i paesi. Si tratta soprattutto della formazione dei militari ucraini nei poligoni, nelle tecniche di primo soccorso e nella riabilitazione psicologica.

Correlati:

Nato-Russia, in agenda crisi in Ucraina e Afghanistan
Ucraina sempre più decisa ad entrare nella NATO
Ex 007: l’Ucraina non ha possibilità di entrare nella NATO
Tags:
Addestramento, Cooperazione militare, Cooperazione, Situazione in Ucraina, NATO, Philip Hammond, Gran Bretagna
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik