17:13 24 Giugno 2019
Un sottomarino del Progetto 941 Akula (squalo).

Kommersant: l’India noleggerà dalla Russia un secondo sottomarino nucleare

© Foto: Bellona Foundation
Mondo
URL abbreviato
1151

Si tratta di un sottomarino d’attacco K322 Kashalot, classe Akula, costruito nel 1998 e attualmente in servizio presso la Flotta del Pacifico.

Stando al Kommersant, se la marina militare indiana opterà per questo sottomarino, ciò non influirà minimamente sull'efficienza militare russa: nella disponibilità della Flotta ci sono i sottomarini Kalmar, Antej e Borej.

Il committente ha fatto richiesta di apportare delle modifiche al sottomarino in particolare al sistema di manovra e all'armamento.

"Soprattutto, assieme al sistema missilistico Club S, fornito nell'ambito dei contratti di esportazione, sul sottomarino saranno installati dei lanciatori per i siluri supersonici BrahMos", sottolinea il Kommersant.

Nel 2012 l'India ha preso a nolo il sottomarino russo Nerpa per dieci anni.

I sottomarini classe Akula sono un gruppo di sommergibili multiruolo nucleari di terza generazione, costruiti dal 1983 al 2004.

Correlati:

L'India sostituisce i caccia inglesi con i russi MiG-29K
Russia e India siglano accordo sulle esercitazioni congiunte “Indra-2016”
India: firmato accordo con la Russia per forniture sistemi missilistici S-400
Tags:
Sottomarino, Sottomarini russi, Cooperazione, "Kommersant", India
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik