13:11 17 Novembre 2019
Migranti a Berlino

Migranti, nel 2015 richieste di asilo più che raddoppiate rispetto al 2014: quasi 1,4 mln

© AP Photo / Markus Schreiber
Mondo
URL abbreviato
0 06
Seguici su

È quanto rivela la relazione annuale dell’Ufficio europeo di sostegno per l'asilo (Uesa). Al primo posto i siriani, seguiti dagli afghani. I principali paesi di destinazione sono stati Germania, Ungheria, Svezia, Austria e Italia.

Il numero di richieste di asilo in tutti i paesi dell'Ue, comprese Norvegia e Svizzera, sono più che raddoppiate nel corso del 2015. È quanto rivela la relazione annuale dell'Ufficio europeo di sostegno per l'asilo (Uesa).

Secondo le statistiche dell'Uesa, il numero delle domande di asilo ha raggiunto la cifra di quasi 1,4 milioni di richieste nel 2015 contro le circa 660mila nel 2014. Nel 2015, la maggior parte dei richiedenti asilo — oltre 380mila persone — proveniva dalla Siria, seguiti dall'Afghanistan.

Secondo l'Easo se il numero di candidati provenienti da paesi dei Balcani occidentali fosse stata presa in considerazione nel complesso, la cifra avrebbe superato quella dell'Afghanistan. I principali paesi di destinazione sono stati Germania, Ungheria, Svezia, Austria e Italia.

Correlati:

Migranti, via libera alla nuova Guardia costiera e di frontiera europea
Ungheria: il 2 ottobre referendum sul ricollocamento dei migranti
Migranti, recuperato relitto del naufragio del 2015 nel Mediterraneo
Tags:
rifugiati, profughi, Migranti, Crisi dei migranti, UE
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik