12:26 18 Gennaio 2021
Mondo
URL abbreviato
8142
Seguici su

Il presidente degli USA, Barack Obama, ha dichiarato che la NATO ha bisogno di mobilitare la volontà politica ed adottare le necessarie misure per contrastare il Daesh, la Russia e l’uscita della Gran Bretagna dall’UE.

"Gli attentati, ispirati o compiuti dal Daesh, hanno mietuto migliaia di innocenti nei paesi della NATO: da Orlando a Parigi, Bruxelles e Istanbul. I conflitti dall'Africa alla Siria ed Afghanistan hanno inondato di migranti l'intera Europa. L'aggressione russa all'Ucraina minaccia la nostra concezione dell'Europa, della libertà della pace. Il referendum britannico solleva importanti questioni sul futuro dell'integrazione europea", ha scritto Obama nel suo articolo per il Financial Times.

"Penso che i nostri paesi debbano mobilitare la volontà polica e prendere impegni concreti per contrastare queste sfide urgenti", ha aggiunto il presidente americano.

Correlati:

Putin e Obama discutono della Siria, del Donbass e del Nagorno Karabakh
Incontro Juncker-Obama a Varsavia, UE ed USA unite sulle relazioni con la Russia
Afghanistan, Obama: manterremo 8.400 militari fino alla fine della mia amministrazione
Tags:
sicurezza internazionale, sicurezza europea, Terrorismo, Brexit, Unione Europea, NATO, Barack Obama, Siria, Europa, USA
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook