01:34 17 Dicembre 2017
Roma+ 5°C
Mosca+ 7°C
    Thomas Bach

    Bach: fiero di essere definito una persona che capisce Putin

    © AP Photo/ Ahn Young-joon
    Mondo
    URL abbreviato
    0 60

    Il presidente del Comitato Olimpico Internazionale Thomas Bach considera un complimento quando in Germania dicono di lui che è un uomo che “capisce Putin”. Lo ha dichiarato in un’intervista al quotidiano Die Welt.

    "Ne sono grato, in quanto se un persona non cerca di capire le altre culture, interessi e modi di pensare, allora non ha niente da fare in una organizzazione internazionale con 206 comitati olimpici nazionali. Per non parlare di guidarla", ha detto Bach.

    Egli ha inoltre aggiunto che la somma delle infrazioni durante i giochi olimpici di Sochi, che l'Agenzia mondiale antidoping (WADA) presenterà il 17 luglio, non influirà sugli atleti russi che si sono qualificati per le olimpiadi di Rio de Janeiro.

    "Non si può punire per dare l'esempio un badmintonista russo solo perché ai giochi olimpici di Sochi nel laboratorio della WADA aveva luogo la manipolazione dei risultati dei test antidoping", ha spiegato Bach.

    Correlati:

    Olimpiadi 2016: CIO raccomanda esonero della federazione di atletica della Russia
    Spiegel: il CIO potrebbe escludere in toto la Russia dalle Olimpiadi di Rio
    Cremlino: Putin non ha ancora deciso se partecipare a cerimonia apertura Olimpiadi
    Tags:
    doping, Commento, Olimpiadi - Rio de Janeiro 2016, Vladimir Putin, Thomas Bach, Brasile
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik