23:09 12 Dicembre 2018
Slovenia

Sondaggio, in Slovenia i giovani sono i più euroscettici

© AFP 2018 / Jure Makovec
Mondo
URL abbreviato
161

Se si svolgesse un referendum sull’uscita della Slovenia dall’UE oggi, i cittadini voterebbero per restarci. Tuttavia gli euroscettici più convinti non sarebbero gli anziani, i poveri e gli incolti, ma i giovani.

Secondo un sondaggio condotto dal quotidiano sloveno "Delo", contro l'uscita della Slovenia dall'UE voterebbe il 60% degli aventi diritto. Comunque il 25% è pronto a sostenere l'abbandono dell'Unione e il 15% è indeciso.

È interessante notare che l'uscita dall'UE è caldeggiata dai giovani dai 18 ai 24 anni. Questo deriva dall'alto livello di disocuppazione e del malcontento per le attuali autorità politiche. Ma anche per la condotta dell'UE, considerata colpevole della de-industrializzazione dell'Europa e della perdita dei posti di lavoro.

Correlati:

Il piano segreto di “Super-Stato” UE
Cipro, il 7 luglio il Parlamento voterà risoluzione per togliere sanzioni UE contro Russia
Terrorismo, colloqui Russia-Ue su cooperazione a Mosca in autunno
Tags:
disoccupazione, Conseguenze del referendum, Referendum, Brexit, Sondaggio, Unione Europea, Slovenia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik