12:35 21 Febbraio 2018
Roma+ 7°C
Mosca-10°C
    Aleksandr Solzhenitsyn a Colonia nel 1974

    I manoscritti di Solzhenitsyn saranno presto in mostra in Europa

    © Foto: Verhoeff, Bert / Anefo
    Mondo
    URL abbreviato
    231

    I manoscritti dello scrittore premio Nobel Alexandr Solzhenitzyn saranno esposti a Berlino, Londra e Parigi. Lo ha reso noto il presidente del Fondo russo di beneficenza A. Solzhenitzyn e vedova dello scrittore Nataliya Solzhenitsyna.

    "Sono iniziate le trattative sulla mostra dei manoscritti di Solzhenitzyn a Berlino, Londra e Parigi simile a quella realizzata al museo delle arti figurative Pushkin. La speranza che l'Europa guardi il manoscritto di ‘Arcipelago GULAG' adesso è realtà", ha detto Solzhenitsyna.

    Ella ha inoltre fatto sapere che sono in corso i lavori per la creazione di un museo memoriale al marito nella casa su Ulitsa Tverskaya a Mosca.

    "Abbiamo vissuto fino allo sfratto, li sono nati i nostri figli, è l'unico posto in Russia che può essere definito memoriale", ha spiegato.

    A sua volta il vice primo ministro russo Sergej Prikhodko ha sottolineato che si sta facendo il possibile per la creazione dell'appartamento-museo.

    "È molto importante conservare per le giovani generazioni il rispetto, l'attenzione e l'interesse per il grande patrimonio che ci ha lasciato Solzhenitsyn", ha dichiarato Prikhodko.

    Correlati:

    Cultura senza frontiere: le maggiori città del mondo ospitano le “Giornate di Mosca”
    L’icona, tesoro della cultura russa
    La cultura abcasa sbarca a Roma, con il proprio passaporto
    Tags:
    Gulag, Manoscritti, Esposizione, museo, cultura, Aleksandr Solzhenitsyn, Unione Europea
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik