Widgets Magazine
21:48 17 Settembre 2019
Postazione missilistica (foto d'archivio)

Russia sta creando sistema di difesa dai missili ipersonici

© flickr.com/ Morning Calm Weekly Newspaper
Mondo
URL abbreviato
24573
Seguici su

In Russia si stanno sviluppando mezzi di difesa dalle armi ipersoniche, ha riferito nel fine settimana il comandante delle truppe di difesa aerea delle Forze Terrestri, il generale Alexander Leonov.

"In futuro ci troveremo di fronte contro obiettivi ipersonici, come missili teleguidati e velivoli ipersonici, si tratta di una tendenza di prospettiva. Qui il lavoro per combattere queste armi di prospettiva deve essere organizzato, lo stiamo conducendo," — ha detto Leonov in onda alla radio RSN.

Ha aggiunto che ora le minacce ipersoniche provengono dai missili balistici intercontinentali e dai missili a medio raggio.

In Russia, in particolare hanno più volte dichiarato che il sistema di difesa missilistica degli Stati Uniti, che la NATO ha in programma di dislocare in Europa orientale, in combinazione con le armi ipersoniche può rompere l'equilibrio strategico geopolitico.

In precedenza Putin aveva sottolineato che Mosca avrebbe risposto in modo adeguato al dispiegamento del sistema di difesa missilistico della NATO in Polonia e all'aumento del contingente militare dell'Alleanza Atlantica, in quanto rappresentano una minaccia evidente per la Russia.

Correlati:

Putin avverte: inevitabile reazione della Russia all'ingresso della Finlandia nella NATO
Usa nel Mediterraneo: un messaggio a Putin
Putin: Russia costretta a rafforzare capacità di difesa con retorica aggressiva NATO
Putin: cooperazione Russia-Cina garantisce stabilità mondiale
Tags:
Geopolitica, Tecnologia, Difesa, Sicurezza, Esercito russo, NATO, Generale Alexander Leonov, Europa orientale, USA
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik