Widgets Magazine
19:17 19 Settembre 2019
Colonna dell'esercito ucraino nel Donbass

Donbass, tentativo dell'esercito ucraino per irrompere a Debaltsevo

© AFP 2019 / SERGEY POLEZHAKA
Mondo
URL abbreviato
16327
Seguici su

Le forze di sicurezza ucraine hanno tentato di irrompere a Debaltsevo, avanzando di 4 chilometri verso il territorio dell'autoproclamata Repubblica Popolare di Donetsk (DNR) in direzione del villaggio Logvinovo, ha riferito il portavoce del ministero della Difesa DNR.

"Dalle 7.00 alle 8.00 di questa mattina le forze di sicurezza ucraine, supportate dall'artiglieria e dai veicoli blindati, hanno tentato di irrompere verso Debaltsevo. Allo stesso tempo le posizioni nemiche sono avanzate di 4 chilometri verso la località di Logvinovo", — segnala l'agenzia stampa di Donetsk riferendosi alle parole del rappresentante del ministero della Difesa DNR.

E' stato riferito che le forze di sicurezza ucraine nei pressi di Debaltsevo sono supportate dai veicoli blindati.

"Da questa mattina le forze di sicurezza ucraine non smettono di attaccare i quartieri periferici di Debaltsevo, utilizzando blindati, lanciagranate ed armi leggere," — ha detto il rappresentante del ministero della Difesa DNR.

L'assistente del segretario generale delle Nazioni Unite Ivan Simonovic, parlando presso il Consiglio dei diritti umani dell'ONU, ha affermato che esiste un alto rischio di ripresa di combattimenti su larga scala lungo la linea di contatto nel Donbass.

Correlati:

Donbass: sicurezza osservatori OSCE a rischio
Donetsk: 150 mercenari arabi si sono uniti alle forze ucraine nel Donbass
Donbass, filorussi segnalano rotazione di armi e uomini delle forze di Kiev
Kiev minaccia i leader filorussi del Donbass
Poroshenko promette alla Guardia Nazionale un "assaggio di battaglia" nel Donbass
Poroshenko ordina di preparare l’Ucraina a situazioni belliche
Tags:
Battaglioni paramilitari ucraini, Bombardamenti nel Donbass, esercito ucraino, Debaltsevo, Repubblica popolare di Donetsk, Donbass
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik