19:12 11 Aprile 2021
Mondo
URL abbreviato
572
Seguici su

La società russa "Energomash" ha inviato negli Stati Uniti 3 propulsori missilistici RD-181 per il razzo americano "Antares", segnala l'ufficio stampa della compagnia russa.

"Il 23 giugno 2016 3 propulsori RD-181 per il missile americano "Antares" sono stati inviati alla società statunitense cliente "Orbital ATK". I motori sono stati consegnati in modo sicuro al punto di destinazione e accettati da parte del cliente," — si afferma nel comunicato.

All'inizio di giugno il senatore statunitense Bill Nelson aveva proposto di consentire al Pentagono di acquistare in numero illimitato i motori a razzo russi RD-180 fino alla fine del 2022.

I missili "Antares" vengono utilizzati per lanciare la navicella cargo "Cygnus" verso la Stazione Spaziale Internazionale (ISS). Il prossimo lancio della navicella da trasporto di questo modello potrebbe avvenire dopo il 10 luglio. Per l'occasione i motori russi a razzo RD-181 verranno utilizzati per la prima volta.

Correlati:

Il Senato USA approva l'acquisto di 18 propulsori missilistici russi RD-180
McCain compensato per la sua campagna contro i motori a razzo russi RD-180
Il rifiuto di utilizzare i motori russi RD-180 può compromettere i progetti della NASA
USA, senatore chiede prudenza su propulsori missilistici russi RD-180 e smaschera McCain
Gli USA hanno ordinato in Russia altri 20 propulsori missilistici RD-180
Tags:
Stazione spaziale internazionale, Spazio, Scienza e Tecnica, Tecnologia, RD-180, RD-181, Missili, Energomash, USA
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook