19:15 14 Luglio 2020
Mondo
URL abbreviato
140
Seguici su

Relazioni si erano deteriorate dopo l’aereo da combattimento Su-24 russo abbattuto da un F-16 turco in Siria il 24 novembre 2015.

È previsto per oggi l'appuntamento telefonico tra il presidente russo Vladimir Putin e il suo omologo turco Recep Tayyip Erdogan.

Si tratta della prima volta che i due leader si parlano dopo più di sette mesi, da quando cioè un aereo da combattimento Su-24 russo venne abbattuto da un F-16 turco in Siria il 24 novembre 2015, cadendo a circa quattro chilometri dal confine con la Turchia, lasciando sul terreno un morto e un pilota in salvo.

Ieri il portavoce del Cremlino Dmitry Peskov aveva annunciato la telefonata tra Putin e Erdogan su iniziativa russa dopo la lettera inviata dal presidente turco lunedì con le scuse per l'incidente dello scorso anno.    

Correlati:

Le scuse di Erdogan a Putin commentate dai media internazionali
Erdogan chiede scusa alla Russia e Putin per abbattimento aereo in Siria
Tags:
Abbattimento caccia russo Su-24, Abbattimento jet russo, Dmitry Peskov, Recep Erdogan, Vladimir Putin, Turchia
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook