03:47 26 Settembre 2017
Roma+ 16°C
Mosca+ 11°C
    Brett McGurk

    Gli USA hanno un piano per decimare il Daesh in Libia

    © AFP 2017/ MANDEL NGAN
    Mondo
    URL abbreviato
    1269728

    Gli USA hanno una strategia per fronteggiare il Daesh in Libia. Lo ha dichiarato oggi l’inviato speciale del presidente per la coalizione internazionale di lotta al Daesh, Brett McGurk.

    "Abbiamo una strategia che ci consentirà di decimare il Daesh in Libia", ha dichiarato McGurk durante l'udienza del comitato per gli Affari Esteri al senato.

    Egli ha inoltr riconosciuto l'esistenza dei "timori per la situazione della sicurezza in Libia".

    L'iniviato speciale del presidente ha anche osservato che i gruppi affiliati al Daesh in Libia e nel Sinai preoccupano gli USA. Egli ha aggiunto che ha discusso la questione al momento della sua recente visita in Egitto.

    Correlati:

    USA inviano portaerei "Eisenhower" in Siria per combattere il Daesh
    Siria: coalizione USA colpisce il Daesh
    Pentagono: dal 2014 in Siria e Iraq uccisi da USA e alleati oltre 120 leader del Daesh
    Tags:
    ISIS, Minaccia terrorismo, terrorismo, piano, Strategia, Lotta al terrorismo, Coalizione internazionale anti-Daesh, Libia, USA
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik