04:01 18 Dicembre 2017
Roma+ 5°C
Mosca+ 1°C
    Il ministro degli Esteri tedesco Frank-Walter Steinmeier

    Steinmeier: la Brexit non deve seminare follia in Europa

    © AP Photo/ Michael Sohn
    Mondo
    URL abbreviato
    1346

    L’Europa non deve piombare nell’isteria per l’uscita della Gran Bretagna dall’UE. Lo ha dichiarato oggi il ministro degli Esteri tedesco, Frank Walter Steinmeier, prima della riunione con i colleghi di Francia, Italia e Benelux.

    «Ci troviamo in una situazione che non permette nessuna follia, nessuna paura. Non dobbiamo abbandonarci ad atti febbrili o lasciar intendere di conoscere tutte le risposte», ha dichiarato il ministro tedesco.

    Il tema principale dell'incontro di oggi tra i ministri degli Esteri di alcuni paesi dell'UE è il risultato del referendum britannico.

    Secondo dati ufficiali, il 51,9% degli inglesi ha votato per l'uscita della Gran Bretagna dall'UE. Il primo ministro David Cameron, che aveva esortato il paese a rimanere membro dell'Unione, dopo la pubblicazione dei risultati del referendum ha annunciato che ad ottobre si dimetterà.

     

    Correlati:

    Germania: via alla riunione dei ministri UE sulla Brexit
    Post Brexit, per la Gran Bretagna un futuro da Svizzera
    Brexit, Renzi: Cambiare l'Ue ma è il nostro futuro
    Tags:
    Dichiarazione, Brexit, Frank-Walter Steinmeier, Gran Bretagna, Unione Europea, Germania
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik