01:20 24 Febbraio 2018
Roma+ 9°C
Mosca-12°C
    OMV

    La OMV investirà un miliardo di euro nella realizzazione del Nord Stream 2

    © AFP 2018/ ALEXANDER KLEIN
    Mondo
    URL abbreviato
    0 70

    La società austriaca OMV, azionista del Nord Stream 2, ha pianificato di investire nel progetto circa un miliardo di euro. Lo ha dichiarato l’amministratore delegato della OMV, Rainer Seele.

    "Abbiamo una quota del 10% come gli altri partner europei. Noi ci basiamo sul fatto che le perdite sul finaziamento del progetto ammontano a 10 miliardi di euro. In tal caso la nostra partecipazione è di un miliardo di euro", ha dichiarato Seele, citato da RIA Novosti.

    Egli ha aggiunto che "comunque, (il progetto) non sarà finanziato al 100% da risorse proprie".

    In precedenza è stato reso noto che la Polonia ha richiesto la fornitura attraverso il Nord Stream 2 per un ammontare di 11 miliardi di metri cubi all'anno.

    Il 16 giugno il ministro dell'Energia Alexandr Novak ha dichiarato che c'è un'alta probabilità di realizzazione del progetto Nord Stream 2, tutte le relative decisioni saranno prese entro l'anno. Nonostante tutto c'è sempre il rischio che simili progetti vengano accantonati.

    Correlati:

    Novak: il Nord Stream 2 non è una minaccia per l’Europa
    Energia, ministro Esteri ungherese: da Ue due pesi e due misure sul progetto Nord Stream 2
    Gas, Gazprom: Nodo finanziamenti per il Nord Stream 2 risolto entro il 2017
    Tags:
    finanziamenti, gasdotto, Nord Stream-2, gasdotto Nord Stream 2, Costruzione Nord Stream 2, Alexander Novak, Polonia, Austria
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik