16:09 16 Ottobre 2018
Presidente Erdogan

Erdogan vuole indire un referendum per l’ingresso della Turchia in Europa

© AFP 2018 / Kayhan Ozer
Mondo
URL abbreviato
1013

Il presidente turco, Recep Erdogan, non esclude la possibilità che nel paese si svolga un referendum, simile a quello britannico, rigurdante l’ingresso della Turchia nell’UE. Lo ha reso noto l’agenzia Anadolu.

"L'Unione Europea non approva l'ingresso della Turchia in quanto la maggior parte della popolazione è musulmana", ha detto Erdogan, spiegando di averglielo detto "apertamente" un alto funzionario del ministero degli Esteri francese.

Il presidente turco ha ricordato l'ammonimento della Commissione europea: "se la Turchia non rispetterà gli accordi sulla questione migratoria è inutile la semplificazione dei visti".

"Non preoccupatevi, facciamo come i britannici. Organizzeremo un referendum e chiederemo al popolo se portare avanti le trattative per entrare nell'UE. Se il popoli dirà di si, allora andremo avanti", ha annunciato Erdogan che ha poi rivolto un appello ai leader dell'UE: "o ammettete apertamente che non ci accettate come membro dell'UE, oppure abortite i negoziati".

Correlati:

Turchia-Ue, Mancano ancora 7 requisiti in vista della liberalizzazione dei visti
Germania, ministero Esteri consiglia a deputati di origine turca di non recarsi in Turchia
Guardian: nuova legge di Erdogan ha stroncato speranze della Turchia di entrare nella UE
Tags:
Negoziati, Referendum, Trattativa Turchia-Ue, Abolizione visti tra UE e Turchia, Commissione Europea, Recep Erdogan, Unione Europea, Turchia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik