09:40 24 Ottobre 2017
Roma+ 9°C
Mosca-1°C
    Ufficio centrale Naftogaz ucraina

    L’Ucraina vuole acquistare il gas dalla Russia

    © Sputnik. Sergei Starostenko
    Mondo
    URL abbreviato
    181290105

    La Naftogaz sta valutando la possibilità di acquistare il gas dalla Gazprom. Lo ha fatto sapere l’amministratore delegato della società ucraina Andrej Kobolev.

    "Stiamo esaminando assieme alla Gazprom i parametri di prezzo e le altre condizioni del credito che ci permettano di avere la possibilità di comprare il gas da loro", ha dichiarato Kobolev ai giornalisti. Egli ha sottolineato che non sono ancora maturati i tempi per parlare del prezzo del gas per l'Ucraina.

    Kobolev ha aggiunto che pure Kiev sta valutando la possibilità di realizzare un accordo trilaterale con la partecipazione della Russia e dell'UE relativo all'acquisizione del gas dalla Russia. "Stiamo esaminando questa possibilità, ma, ad essere sinceri, al momento la controparte russa non ha mostrato interesse a condurre alcun incontro", ha precisato l'amministratore delegato della Naftogaz.

    Kiev aveva interrotto l'acquisizione del gas russo il 25 novembre 2015. All'inizio di giugno, la Naftogaz ha contattato la Gazprom per riprendere le forniture di gas verso l'Ucraina, per il periodo che va dalla seconda metà del 2016 fino ad aprile 2017. La Naftogaz ha proposto all'azienda russa di firmare un addendum al contratto per la fornitura di gas per i prossimi tre trimestri, considerando il prezzo economicamente ragionevole.

    Correlati:

    Mosca: le forniture di gas in Ucraina dipendono dalla posizione di Kiev
    Ucraina, Naftogaz rinuncia a comprare il gas dalla Russia
    L’Ucraina è disposta a comprare il gas dalla Russia. Ma ad una condizione...
    Tags:
    gas della Russia, gas, forniture di gas all'Ucraina, Gas per Ucraina, Gazprom, Naftogaz, Andrey Kobolev
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik