19:10 21 Ottobre 2018
La portaelicotteri Gamal Abd el-Nasser lascia il porto di Saint Nazaire (Francia) diretta in Egitto.анции

Egitto: la prima Mistral è arrivata ad Alessandria

© AFP 2018 / Loic Venance
Mondo
URL abbreviato
116

La prima delle due portaelicotteri Mistral, acquistate dall’Egitto in Francia, è arrivata oggi al porto di Alessandria dopo una traversata di 14 giorni con origine il porto di Saint Nazaire. Lo ha reso noto il canale televisivo satellitare egiziano CBC Extra.

La nave da guerra è stata intitolata a Gamal Abd el-Nasser, secondo presidente della repubblica egiziana. Una solenne cerimonia ha avuto luogo a mezzogiorno.

È previsto che la portaelicotteri prenda parte nei prossimi giorni alle esercitazioni congiunte delle marine militari francese ed egiziana nel Mar Mediterraneo.

I cantieri navali francesi hanno costruito le Mistral per l'Egitto su commissione della Russia ma non le sono state fornite a causa dell'inasprimento della situazione in Ucraina. La consegna della seconda Mistral all'Egitto è pianificata per la fine di settembre.

Il contratto di fornitura delle due porteelicotteri era costato 1,2 miliardi di euro ed era stato siglato nel 2011 dalla francese DCNS/STX e la russa Rosoboronexport.

 

Correlati:

Francia consegna ufficialmente all'Egitto la prima Mistral
Russia ed Egitto tratteranno per la fornitura di elicotteri per le navi Mistral
A gennaio la marina militare egiziana inizierà l’addestramento sulle “Mistral”
Tags:
Esercitazioni militari, Portaelicotteri, Vendita navi Mistral a Egitto, Francia, Egitto
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik