23:42 27 Novembre 2020
Mondo
URL abbreviato
4290
Seguici su

“Penso che c’è più attenzione sugli scontri che sulle partite. Questo è molto triste e mi dispiace” ha spiegato.

Il presidente russo Vladimir Putin si è rammaricato per gli incidenti tra tifosi durante gli Europei di calcio in corso in Francia, ma ha chiesto una parità di trattamento per tutti i colpevoli.

"Penso che c'è più attenzione sugli scontri che sulle partite. Questo è molto triste e mi dispiace. Ma in questo caso si devono anche seguire alcuni criteri comuni", ha detto Putin parlando al Forum economico di San Pietroburgo.

Per quanto riguarda gli scontri tra tifosi russi e quelli inglesi, il numero uno del Cremlino ha auspicato un pari trattamento per tutti i responsabili dei tafferugli.    

Correlati:

Francia: primo bilancio (della polizia) per Euro 2016
Euro 2016, Lavrov: inaccettabili comportamenti di alcuni tifosi russi
Forum di San Pietroburgo, in due anni l'Italia in Russia ha perso 9,6 mld di euro
Euro-2016, per l'Ambasciata 3 tifosi russi restano agli arresti a Lille
Tags:
Arresti, Condanna, Europei di calcio 2016, Vladimir Putin
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook