Widgets Magazine
09:10 16 Settembre 2019
Boyko Borisov

Bulgaria: Borisov rifiuta di partecipare ai piani della NATO nel Mar Nero

© AFP 2019 / THIERRY CHARLIER
Mondo
URL abbreviato
14630
Seguici su

Il primo ministro della Bulgaria, Bojko Borisov, ha respinto l'offerta della Romania di creare una base navale permanente della NATO nel Mar Nero per “limitare l’influenza russa” nella regione. Lo ha reso noto Bloomberg.

Borisov crede che questa iniziativa possa portare alla trasformazione del Mar Nero in un "territorio di guerra".

"Inviare navi da guerra per la flotta contro le navi russe va oltre quello che posso permettermi. Il dispiegamento di cacciatorpediniere e portaerei vicino a Burgas e Varna durante la stagione turistica non è accettabile", ha dichiarato Borisov.

La Bulgaria chiede alla NATO di inviare navi da guerra per il pattugliamento delle sue coste solo nel caso in cui "una grande ondata di profughi attraverserà il Mar Nero, se il percorso attraverso il Mar Egeo e il Mar Mediterraneo sarà chiuso", ha aggiunto Borisov.

Correlati:

Russia vigile sul dialogo tra Ucraina e NATO sul rafforzamento nel Mar Nero
Pentagono esorta la NATO a maggiori misure di contenimento contro la Russia
Fonte diplomatica: da gennaio 2017 lo schieramento delle truppe NATO nei Paesi Baltici
Tags:
navi da guerra, Base militare, Rifiuto, Basi NATO, NATO, Boyko Borisov, Mar Nero, Romania, Bulgaria
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik