20:35 15 Maggio 2021
Mondo
URL abbreviato
214
Seguici su

Ieri sera un uomo, poi ucciso in un blitz della polizia, uccide a coltellate un poliziotto e si barrica in casa con sua moglie ed il figlio di 3 anni. Aveva scritto su Facebook “Euro 2016 sarà un cimitero”.

Parigi si è risvegliata questa mattina con l'incubo fondamentalista, dopo la diffusione della notizia del duplice omicidio in cui nella tarda serata di ieri una coppia di poliziotti ha perso la vita per mano di un sedicente appartenente al Daesh. Al termine del blitz della polizia il killer è stato ucciso, mentre sotto shock ma illeso è il piccolo figlio della coppia, tenuto in ostaggio dall'uomo fino all'intervento degli agenti.

Il terrorista, questa la ricostruzione dei fatti, avrebbe atteso sotto casa della coppia l'arrivo del comandante, accoltellandolo a morte con nove fendenti, prima di salire in casa e prendere in ostaggio la moglie, anche lei agente di polizia, mentre era in casa con il figlio di 3 anni. Nel corso delle trattative per la liberazione degli ostaggi, il killer ha poi ucciso la donna e inviato le foto ad alcuni contatti in Siria, che hanno poi pubblicato le immagini sul web, forse per dimostrare l'autenticità della sua rivendicazione. L'uomo infatti, identificato come il 25enne Larossi Aballa, con precedenti per associazione terroristica, si era dichiarato appartenente al Daesh e la sera prima dell'assalto aveva postato su Facebook incitamenti deliranti ad uccidere poliziotti e giornalisti:

"Euro 2016 sarà un cimitero".

Entrati in azione una volta capito che la donna era stata uccisa, gli agenti dell'anti terrorismo francese hanno ucciso il killer, riuscendo a salvare il figlio della coppia, sotto shock ma illeso.

"Un atto incontestabilmente terrorista".

Così Francois Hollande appena avuto notizia dell'accaduto, prima della convocazione di una riunione straordinaria sulla sicurezza all'Eliseo.

"La lotta al terrorismo — ha detto il presidente francese — non riguarda un Paese solo, ma richiede un'azione internazionale determinata e risoluta e lo scambio di informazioni".    

Correlati:

Stragi Parigi e Bruxelles, preso Abrini: Pronti a colpire ancora in Francia
Tags:
ISIS, Eurosummit, Omicidio, François Hollande, Francia
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook