06:47 12 Dicembre 2019
Combattenti curdi in Siria (foto d'archivio)

La Francia ha iniziato a costruire una base militare in Siria

© Sputnik . Andrey Stenin
Mondo
URL abbreviato
34145
Seguici su

Le forze francesi presenti nel nord della Siria hanno iniziato a costruire una base militare nei pressi della città di Kobani, situata nella provincia di Aleppo, ha riferito all'agenzia Sputnik una fonte curda.

Come riportato ieri dall'agenzia France-Presse, i militari francesi hanno avviato consultazioni con le milizie curde e arabe dell'opposizione siriana moderata "Forze democratiche della Siria", impegnate nella lotta contro i terroristi del Daesh.

"Le forze democratiche della Siria", per la maggior parte formate dalle milizie curde, con il sostegno della coalizione internazionale conducono l'operazione per conquistare le città di Tabka, Manbij e la "capitale" dello "Stato Islamico" Raqqa. Allo stesso tempo da sud avanzano le forze governative siriane.

In Siria dal marzo 2011 imperversa un conflitto armato in cui, secondo le Nazioni Unite, sono rimaste uccise più di 220mila persone. Le forze governative combattono contro vari gruppi armati di diverse correnti e movimenti dell'opposizione anti-Assad.

Correlati:

Mosca: in Siria entrati oltre 200 jihadisti dalla Turchia
Siria: l’esercito siriano con il supporto russo avanza verso Raqqa
Siria: esercito siriano a due passi da Raqqa
Tags:
Curdi, Difesa, Sicurezza, Opposizione siriana, Coalizione USA anti ISIS, Esercito, Siria, Francia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik