Widgets Magazine
01:00 21 Settembre 2019
Brexit

L'euroscetticismo va oltre la Brexit

© AFP 2019 / EMMANUEL DUNAND
Mondo
URL abbreviato
481
Seguici su

Il Pew Research Center diffonde uno studio da cui emergono spinte centrifughe rispetto al progetto dell'Unione in altri Paesi chiave. In Francia il 61% degli intervistati ha un'opinione negativa dell'Ue.

A mettere a repentaglio l'unità del progetto europeo non c'è solo l'ipotesi Brexit. Afflitta da anni di austerità e colpita dalla crisi migratoria, l'Unione appare a molti cittadini europei un'istituzione bisognosa di profonde riforme. E' questa la fotografia scattata dal Pew Research Center di Washington, che ha realizzato uno studio prendendo in esame le risposte dei cittadini di 10 Stati membri dell'Ue.

E se in Regno Unito tra meno di due settimane si deciderà il futuro delle relazioni con l'Ue, anche in Europa continentale crescono i malumori. E' addirittura il 61% degli intervistati i francesi la percentuale di quanti hanno espresso un giudizio negativo sull'Ue, secondi soltanto al 71% dei greci. Tra i cittadini "meno insoddisfatti" troviamo i polacchi, con solo il 22% di "euroscettici" e il 37% fatto segnare dagli ungheresi.

A fare la differenza nel gradimento delle istituzioni europee e delle relative politiche ci sono le crisi che maggiormente stanno colpendo il vecchio continente, a partire dalla crisi economica, la cui gestione è stata disastrosa per il 92% dei cittadini greci, seguiti dal trittico Italia, Francia e Spagna, con livelli di insoddisfazione tra il 66 ed il 68%; in netta controtendenza, come a descrivere plasticamente la contrapposizione nei dibattiti di questi anni a Bruxelles, i cittadini tedeschi, che "disapprovano" le politiche economiche dell'area euro solo per il 38% degli intervistati.

Maggiore omogeneità nei giudizi espressi dagli intervistati sul tema dei rifugiati, dove la disapprovazione per le politiche Ue è pressocchè totale: critiche dal 94% dei greci e a scorrere la classifica percentuali oltre il 70% per quasi tutti i cittadini interpellati in ogni Stato.  

Correlati:

Politici danesi chiedono referendum per uscita da UE, con euroscetticismo in crescita
Brexit in testa nei sondaggi, sterlina giù
Brexit compromette il ruolo della Nato nella sfida alla sicurezza
Tags:
Sondaggio, euroscetticismo, Brexit, UE, Gran Bretagna
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik