18:48 21 Ottobre 2020
Mondo
URL abbreviato
120
Seguici su

E' previsto per il 2018 il lancio dell'aereo "Sportjet", prodotto dalla compagnia russa "Sukhoi" e destinato al trasporto di squadre sportive, ha riferito il presidente della società russa Ilya Tarasenko.

Lunedì scorso era stato riferito che il Comitato Olimpico della Russia e la società "Sukhoi Civil Aircraft" avevano firmato un accordo di partnership, in base al quale la compagnia ha ricevuto lo status di fornitore ufficiale del Comitato Olimpico e delle squadre olimpiche russe, mentre la direzione strategica della cooperazione sarebbe stata sancita dalla creazione di un velivolo adatto per le squadre sportive. Lo scorso febbraio una fonte aveva riferito che il costruttore aereo "Sukhoi Civil Aircraft" stava progettando di preparare un aereo speciale per il trasporto delle squadre partecipanti ai Mondiali di calcio del 2018.

"Il modellino del velivolo lo presenteremo ai Giochi Olimpici di Rio de Janeiro. Sarà esposto alla "Casa Russia". L'aereo sarà operativo nel 2018. Nel 2018 lo offriremo al Comitato Olimpico russo. Il nostro obiettivo è venderlo all'estero", — ha dichiarato ai giornalisti Tarasenko.

In precedenza era stato riferito che a bordo dello "Sportjet" della società "Sukhoi" sarebbero state installate apparecchiature innovative per il recupero e il riposo degli atleti. I macchinari integrati nella cabina dell'aereo sarebbero stati sviluppati dai tecnici della "Sukhoi Civil Aircraft" e dal dipartimento di Ricerca&Sviluppo del Comitato Olimpico russo con la partecipazione di atleti, medici e dirigenti sportivi. L'interno dell'aereo sarà diviso in quattro aree funzionali: area di recupero, area di riposo, area di allenamento e area per il personale amministrativo.  

Correlati:

Presentazione del nuovo aereo MS-21
Ad Irkutsk presentato l'ultimo aereo passeggeri MS-21
"Aereo passeggeri russo SSJ 100 supera la concorrenza"
L’aereo italo-russo SSJ-100 venduto in Europa, alla faccia delle sanzioni
Tags:
Innovazione, Sport, Aereo, Sukhoi, Russia
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook