13:03 11 Agosto 2020
Mondo
URL abbreviato
408
Seguici su

I jihadisti hanno attaccato le posizioni delle truppe governative siriane nella periferia meridionale di Aleppo con mitragliatori, lanciagranate, cannoni e mortai.

"Alla periferia meridionale della città di Aleppo, nei pressi del villaggio di Ansar, le posizioni delle forze governative sono state attaccate dai gruppi armati delle organizzazioni terroristiche. Gli islamisti hanno attaccato con armi di piccolo calibro, lanciagranate, cannoni e mortai", — RIA Novosti riporta le parole del rappresentante del Centro russo per la riconciliazione delle parti siriane in conflitto.

L'ultimo massiccio attacco è stato compiuto venerdì notte, quando i combattenti di Al-Nusra hanno sparato colpi di mortaio contro il centro di Handrat e il quartiere di Aleppo Sheik-Maksoud, uccidendo 1 bambino e ferendo altri 8 civili, ha detto il rappresentante del Centro russo per la riconciliazione delle parti in conflitto in Siria.

Ieri l'ambasciatore siriano a Mosca Riyad Haddad aveva dichiarato che le truppe governative lanceranno presto l'operazione per liberare completamente Aleppo con il supporto dell'Aviazione russa.

Correlati:

Nusra continua attacchi contro insediamenti regione di Aleppo
Siria, bombardati 2 quartieri di Aleppo dagli islamisti
Siria, Russia avverte Usa: Sosterremo azioni militari governo su Aleppo
Siria: l’esercito siriano con il supporto russo avanza verso Raqqa
Siria: esercito siriano a due passi da Raqqa
Tags:
Terrorismo, Al Nusra, Esercito della Siria, Riyad Haddad, Siria, Aleppo
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook