12:49 24 Giugno 2018
Consigliere della Casa Bianca sulla sicurezza nazionale Susan Rice

USA hanno promesso ad Israele il più grande pacchetto di aiuti militari nella storia

© AFP 2018 / Mandel Ngan
Mondo
URL abbreviato
14224

Nella conferenza annuale della "American Jewish Committee" (AJC) a Washington, il consigliere sulla sicurezza nazionale statunitense Susan Rice ha promesso che gli USA forniranno un importante pacchetto di aiuti militari ad Israele.

Il nuovo accordo relativo all'assistenza militare tra i due Paesi fornirà "il più grande pacchetto di aiuti militari nella storia", segnala "Haaretz".

La Rice ha dichiarato che il nuovo pacchetto di aiuti "presuppone finanziamenti per la modernizzazione dell'Aviazione israeliana e il rafforzamento della difesa missilistica."

In base al nuovo accordo tra Tel Aviv e Washington, dal 2018 al 2027 gli USA sborseranno complessivamente 145,8 milioni di dollari per il programma di difesa missilistica di Israele, ciononostante i fondi per il programma sono diminuiti drasticamente.

Inoltre si segnala che il primo ministro israeliano Benjamin Netanyahu ha chiesto al presidente americano Barack Obama di aumentare fino a 5 miliardi di dollari l'anno, invece di 3 miliardi, i finanziamenti per la difesa dello Stato di Israele.

Netanyahu lo ha motivato con la necessità di una maggiore sicurezza per la "crescente minaccia da parte dell'Iran", dal momento che dopo l'accordo nucleare Israele avrà bisogno di aumentare le spese per la difesa.

Correlati:

Israele chiede aiuto alla Russia per evitare riarmo di Hezbollah dalla Siria
Trump cerca appoggio in Netanyahu: “Presto andrò in Israele”
Il nuovo asse Israele Turchia Arabia Saudita
Israele rafforza i legami con la Nato
Tags:
Casa Bianca, Cooperazione militare, Politica Internazionale, Barack Obama, Benjamin Netanyahu, Susan Rice, Medio Oriente, USA, Israele
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik