01:05 11 Dicembre 2017
Roma+ 15°C
Mosca+ 1°C
    Il ministro degli Esteri della Polonia Witold Waszczykowski

    Nato-Ue, Polonia: Russia è mal di testa dell'Europa per sua politica "aggressiva"

    © AFP 2017/ Attila Kisbenedek
    Mondo
    URL abbreviato
    22336

    Lo ha detto il ministro degli Esteri della Polonia Witold Waszczykowski secondo quanto riferisce il quotidiano Rzeczpospolita.

    La Russia è un mal di testa per l'Europa a causa della sua politica "aggressiva".

    "L'Unione Europea deve decidere come sviluppare ulteriormente le relazioni con la Russia che ci porta ad un mal di testa, perché sta portando avanti una politica piuttosto aggressiva", ha detto Waszczykowski aggiungendo che l'Unione Europea e la Nato dovrebbero prendere decisioni sulle misure per rispondere alle minacce provenienti da est e da sud nell'imminente vertice del mese di luglio.

    Correlati:

    Polonia, 35 mila nuovi soldati per contrastare la “minaccia russa”
    Polonia propone soluzione per evitare conflitti e incidenti tra Russia e NATO
    Tags:
    NATO, Witold Waszczykowski, il ministro degli Esteri polacco, Russia, Polonia, UE, Europa
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik