16:55 14 Aprile 2021
Mondo
URL abbreviato
0 51
Seguici su

Secondo Alexei Volin “Nonostante la moltitudine di operatori del mercato solo le grandi aziende sono in grado di produrre contenuti professionali e competitivi”.

Nonostante l'esistenza di un vasto numero di operatori del mercato dei media, solo le grandi aziende sono in grado di produrre contenuti professionali e competitivi e l'Agenzia Internazionale di informazione Rossiya Segodnya è un'agenzia di "tendenza" nel settore.

Lo ha detto il viceministro delle Comunicazioni e dei Mass media russo Alexei Volin.

"Nonostante la moltitudine di operatori del mercato dei media, solo le grandi aziende sono in grado di creare contenuti professionali e competitivi, pertanto, i nuovi media possono aiutare a diffondere e moltiplicare il prodotto, ma non sono la fonte di informazioni esse stesse", ha detto Volin al forum sui media "New Era of Journalism: Farewell to Mainstream". Il ministro ha aggiunto che "gli eventi di oggi non sono solo coperti, vengono generati, creati. Questo è esattamente ciò che le aziende multimediali stanno facendo, inclusa Rossiya Segodnya che è essenzialmente diventata un "trend setter" nello spazio corrente dell'informazioni russa.    

Correlati:

Lettonia: tribunale rinvia la registrazione di “Rossiya Segodnya” nel paese
Zakharova sulla situazione con Rossiya Segodnya: democrazia alla lettone
L'Ucraina propone sanzioni contro "Rossiya Segodnya" e "Sputnik"
Gli utenti dei social network preferiscono le notizie di Rossiya Segodnya
Tags:
Giornalismo, Rossiya Segodnya, Alexey Volin, Russia
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook