18:19 05 Dicembre 2019
Resti del Boeing malese nella zona di Shaktersk

Disastro Malaysia Airlines MH17: la svolta arriverà in autunno

© Sputnik . Andrei Stenin
Mondo
URL abbreviato
625
Seguici su

Il rapporto contenente le informazioni sull’arma che ha abbattuto il Boeing della Malaysia Airlines nel Donbass sarà reso pubblico in autunno. Lo ha fatto sapere la procura dei Paesi Bassi.

La stessa procura ha sottolineato che tale rapporto non fornirà i risultati finali delle indagini.

Malgrado le indagini stanno visibilmente progredendo, non ci sono ancora dati sufficienti per le conclusioni finali. In particolare, indica il comunicato stampa, la commissione è ancora in attesa di informazioni dalla Russia sulla collocazione dei sistemi ‘Buk'.

Il Boeing Malaysia Airlines operante il volo MH17 è precipitato nel Donbass il 17 luglio 2014. Nel disastro hanno perso la vita 298 persone tra passeggeri e membri dell'equipaggio. Le parti in conflitto nella regione hanno negato qualsiasi coinvolgimento nell'incidente, rimbalzandosi le colpe reciprocamente. 

Nell'ottobre 2015 il consiglio di sicurezza olandese ha presentato un rapporto in cui è indicata come causa del disastro l'esplosione, sul lato sinistro del velivolo, di un missile sparato dal sistema ‘buk'. Lo scorso aprile il vice direttore dell'Agenzia federale del trasporto aereo russa, Oleg Storchevoj, ha inviato al suddetto comitato olandese una lettera in cui evidenzia che le indagini svolte dagli specialisti russi rivelano l'inaffidabilità delle conclusioni dei colleghi olandesi.

 

Correlati:

Volo MH17: la querela contro la Russia è giuridicamente nulla
I Paesi Bassi investigheranno sul disastro del volo MH17
USA obbligati a pubblicare le foto satellitari riguardo la catastrofe del volo MH17
Tags:
Incidente, Inchiesta, Indagini, Rapporto, Disastro aereo, Disastro volo MH17, Boeing, Malaysia Airlines, Donbass, Russia, Paesi Bassi
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik